Goodmorning 09.03.10

0
Compatta ma di altissima qualità. In sintesi i pregi della nuova E-PL1.

Compatta ma di altissima qualità. In sintesi i pregi della nuova E-PL1.

Photography Blog ha pubblicato una delle prime recensioni dell’ultima Olympus E-PL1, la più piccola micro-QuattroTerzi in commercio. Nonostante la fascia più bassa rispetto alle sorelle maggiori E-P1 ed E-P2, la E-PL1 ha prestazioni di tutto rispetto, con sensibilità ISO utilizzabili fino al valore di 1600 e la stabilizzazione ottica sul sensore che permette un vantaggio di 2/3 stop sul tempo di sicurezza. Disponibile anche la fuzionalità video, ma solo HD a 30fps.Il tutto in circa 300g di peso. E’ poi compatibile, ovviamente, con tutte le ottiche QuattroTerzi e micro-QuattroTerzi, oltre che con la maggior parte delle altre baionette tramite adattatore. Olympus va quindi in direzione diametralmente opposta rispetto a Panasonic (con le recentissime G2 e G10) e Samsung (con la NX10), che puntano più sulle qualità ottiche che sulle dimensioni. [A.B.]

————

The Big Picture ci aggiorna sullo stato della popolazione cilena colpita dal terremoto ormai 10 giorni fa. Nonostante tutto, la vita continua tra mille difficoltà, grazie in gran parte agli aiuti internazionali, ma anche alla voglia di ricominciare e di ricostruire un intero paese.[A.B.]

————

Ieri è terminata la campagna pubblicitaria Nikon denominata “I am Nikon”, per via delle varie cartoline recapitate che riprendevano appunto questo slogan. Nessun nuovo prodotto, dunque, come invece si attendevano esperti ed appassionati, ma una serie di spot televisivi e cartacei che copriranno l’intera Europa, per contrastare la francamente più efficace campagna Canon. [A.B.]

————

Lens Tip ha messo su banco uno dei più economici obiettivi Sigma, il 18-50mm f/2.8-4.5 DC OS HSM. Buona l’escursione e la luminosità, per di più aiutata dal buon funzionamento dello stabilizzatore ottico e dell’autofocus ad onde ultrasoniche. L’economicità del prodotto si rivela immediatamente nella costruzione, buona ma non a livello della serie EX (per non parlare delle serie professionali delle marche originali), e da prestazioni ottiche non certo eccellenti. Tutto sommato, però, è un buon compromesso per chi non ha un budget elevatissimo, magari da accoppiare a corpi macchina non di ultimo grido. Risulta comunque più luminoso delle ottiche in kit e può vantare una messa a fuoco più veloce e silenziosa. [A.B.]

————

Diversi corsi di fotografia stanno per iniziare, in diverse parti d’Italia. La Fondazione di Venezia promuove diversi corsi e workshop sulla Fotografia Analogica. A Roma, presso spazioFARE, il fotografo e docente Salvatore Sanna accompagnerà la crescita di nuovi fotografi con un corso su due livelli, uno introduttivo alla tecnica ed alla lettura delle immagini, ed uno più evoluto che, oltre alle tecniche avanzate, permetterà di entrare in contatto con il modo di lavoro professionale, portando a produrre lavori strutturati secondo linee guida ben precise. Ad Ariano Irpino, infine, Augusto De Luca e Raffaele Gallo si alterneranno per esporre i concetti base di composizione fotografica e tecnica, applicata anche all’elaborazione digitale degli scatti. Il corso, organizzato con la collaborazione di Ziguline, può essere prenotato direttamente online. [A.B.]

Share.

About Author

Leave A Reply