Goodmorning 29.03.10

0
Copertura al 100% ed ottima luminosità. Una ingegnosa soluzione anche se esteticamente bruttina!

Copertura al 100% ed ottima luminosità. Una ingegnosa soluzione anche se esteticamente bruttina!

HoodLoupe 3.0 è l’ultima incarnazione di un accessorio che sta andando ruba tra gli appassionati di video. Consente infatti di trasformare il display di una qualsiasi fotocamera in un mirino di ottima qualità. Durante la registrazione video, infatti, il mirino ottico delle reflex è inutilizzabile (poiché lo specchio è sollevato) ed il solo monitor LCD è a volte scomodo da usare, per esempio al sole. HoodLoupe si aggancia facilmente alla fotocamera e risolve tutti questi problemi in modo efficace. La qualità costruttiva è buona, anche se il prezzo non è certo contenuto. Altro lato negativo sono le dimensioni, accettabili per chi è abituato a corredi ingombranti ma eccessivo per chi è abituato a viaggiare leggero. [A.B.]

————

Photographers dedica un breve articolo ad un autore fotografico italiano, Augusto De Luca, uno dei pochi artisti che si sono fatti conoscere anche al di fuori della stretta cerchia di appassionati, grazie sopratutto ai suoi lavori per enti e società importanti (per esempio, le fotografie per le schede telefoniche di Telecom Italia), ma anche per il suo recente interesse per la valorizzazione ed il mantenimento di graffiti e tags che recupera dai muri di Napoli, un’opera che gli vale l’interesse internazionale di tutta la comunità di writers. E’ inoltre molto attivo sul web, sul suo MySpace ad esempio, anche se non siamo riusciti a trovare un portfolio completo delle sue opere, ma solo una piccola raccolta di ritratti famosi. [A.B.]

————

Photozone ha pubblicato la recensione della enty-level di casa Sony, la Alpha 550, una reflex APS-C da 14Mpixel che cerca di inserirsi nella lotta tra le Canon 500D e Nikon D5000. Sulla carta i numeri li avrebbe (ottima risoluzione, FPS elevati, piccole dimensioni, display grande ed orientabile, ecc…) ed anche le prestazioni pure non sono male; purtroppo rimane il difetto di tutta la lineup Sony, ovvero la mancanza di feedback, un parametro si soggettivo e poco misurabile, ma anche un aspetto criticato da diverse parti. [A.B.]

————

Se vi sentite un po’ come il Dr. Frankenstein, o il meno drammatico Dr. Slump, potreste trovare interessante la guida su come fondere l’involucro di una vecchia copia russa di Leica II e l’elettronica moderna della compatta Sony DSC-WX1. L’estetica del risultato è buona, soprattutto sulla parte anteriore e superiore (mentre il retro lascia un po’ a desiderare), mentre la funzionalità rimane quella ottima dell’originale giapponese. Certo la trasformazione non è semplice né tantomeno veloce, però il risultato non è niente male per gli amanti dell’old-style. [A.B.]

————

Forse vi ricorderete del fotografo Ole Jørgen Liodden, quello che gettò “accidentalmente” una Canon 1Ds Mark III nelle gelide acque artiche per testarne la qualità costruttiva, per intendersi. Le sue recensioni “estreme” di materiale Canon hanno fatto il giro del mondo, almeno quanto le sue grandiose fotografie naturalistiche, facendo tra l’altro un’ottima pubblicità alla marca. Tra poco, però, il suo sito Canon Field Review si trasformerà in Nikon Field Review, poiché Liodden ha venduto tutta la sua attrezzatura Canon per passare alla concorrenza! Purtroppo non ci è dato sapere cosa lo ha spinto a questa decisione (le vere motivazioni sono state eliminate dal suo blog), ma è pur vero che sono in molti (anche se magari non professionisti del suo livello) ad aver fatto la scelta opposta. [A.B.]

————

I robot sono sempre stati nell’immaginario collettivo come l’apice dell’evoluzione tecnologica. La robotica ha fatto importanti passi in avanti, negli ultimi tempi, anche se non tanti quanto altre branchie tecnologiche e, sicuramente, non quanto molti sperassero. In ogni caso i modelli sono sempre più avanzati e le capacità sempre migliori, così come efficacemente riassunto da The Big Picture nella terza parte del suo reportage (quì la prima e la seconda parte). [A.B.]

————

Cesare Colombo, con la collaborazione di Giovanna Calvenzi, ha organizzato la mostra “Foto d’Autrice”, presso la Galleria BelVedere a Milano. Attraverso 46 fotografie di autrici viene riassunta la condizione della donna dagli anni 50 ad oggi, ognuna con il proprio stile ed il proprio punto di vista. Le foto mostrate sembrano di buon livello, quindi un salto a dargli un’occhiata sembra dovuto. [A.B.]

————

Sul forum di Adobe sono stati rilasciati due profili beta per Camera RAW per l’importazione delle immagini delle Nikon D3 e D700, che dovrebbero portare grossi miglioramenti soprattutto nella riduzione del banding e negli artefatti di alcuni colori molto saturi. Il feedback degli utenti è completamente positivo, segno che i miglioramenti ci sono e sono tangibili. Essendo lo stesso motore di gestione dei RAW, ricordiamo che tali profili sono utilizzabili anche con Lightroom. [A.B.]

Share.

About Author

Leave A Reply